SONO.

Sono Donna e bambina. Figlia e mamma. Autonoma e bisognosa. Anima e carne. Dipendente e indipendente. Sono stanca e piena di energia. Razionale e istintiva. Felice e triste. Profonda e superficiale. Sono colta ed estremamente ignorante. Educata e volgare. Sportiva ed elegante. Sono testa e corpo. Pensieri ed azioni. Sono tacco a spillo e piedi nudi. Sono pizza e caviale. Coccole e sesso. Supercalifragilisti e istanze ermeneutiche. Champagne e birra. Sono intelligente e stupida. Sono pigiama rosa e guepiere in pizzo. Sono Verdone e Woody Allen. Sono destra e sinistra. Bianco e Nero. Tramonto ed Alba. Sole e Luna. Sono lacrime e sorrisi. Sono fine ed inizio. Sono volontà e sottomissione. Sono Scrittrice ed analfabeta. Valzer e Tango. Piuma e piombo. Vittima e carnefice. Mozart e Cristina D’Avena. Sono Nutella e dieta. Nottambula e mattiniera. Errori e perfezione. Sono amante e moglie. Amica e Nemica. Sono sbadigli e sospiri. Entusiasmo e noia. Forza e fragilità. Paure e coraggio. Sono Freud e Topolino. Filosofia e shopping. Sono scollatura e tuta da ginnastica. Vuoto e pieno. Sono panni distesi al sole e unghie da laccare. Sono torta fatta in casa e ristorante Michelin. Sono allieva e insegnante. Sono Musica e silenzi. Mare e montagne. Dentro e fuori. Centro e confine. Presenza e assenza. Sopra e sotto. Sono sicurezza e pericolo. Passato e futuro. Garanzia e scommessa.
Io sono…
Sono tutto questo e parecchio che ancora non so.
Totalità di contrasti.
Complessa semplicità.
Dividermi è impossibile.
A comparti o in gocce non sono io.
Tutto è in me ed Io… meravigliosamente…

SONO.


Bookmark and Share


Lascia un Commento