Luce Notturna.

Amo pensarti alla luce di una candela. Ti penso meglio di Notte. Quando la casa è silenziosa e buia. Quando il mondo dorme ed io vivo di sole Emozioni. La candela, accesa al mio fianco, mi fa compagnia. Mi piace guardarla. Mi piace fissare la fiamma che brucia, la cera che si scioglie lenta. Mi piace la luce tenue e calda che si diffonde tutt’intorno.
Per assurdo, potessi, ti chiederei di essere il mio complice notturno, il mio compagno di fiamma. Sarebbe bello, non credi? Sarebbe bello poter fare come se noi esistessimo solo quando la luce di una candela comincia a brillare. Fare come se la nostra storia iniziasse al tramonto e durasse il tempo che una candela si consumi. E che quel tempo scadesse poco prima delle luci dell’alba.
Pensarci Notte.
Essere Notte illuminata da luce soffusa. Essere questo e basta. Per dimostrare che “basta” può essere tutto.
Rispondere agli altri che si-ci domandano cosa siamo…
“Siamo luce notturna”.
E ridere dei loro sguardi confusi.
Sorridere di non essere compresi. Di non capire nemmeno noi.

Mi piace la luce di questa candela.
Mi piace ancora di più… adesso. Adesso che la guardo pensando a noi, pensando che siamo Noi. Mi piace il pensiero un po’ sadico di poterci soffiare sopra. Di poterti spegnere e vederti scomparire in un soffio.

Mi piace la luce di questa candela.
Ci assomiglia.
Ci assomigliano le ombre che disegna intorno. Sono ombre che tremano.
“Tremi?”. Vorrei domandarti.
Sono forse in grado di farti tremare?!
Ho forse il potere di accenderti, farti tremare, spegnerti e poi riaccenderti ancora?!
È possibile? Può essere?
A guardarci – chiusi in questa fiamma – sembra davvero che sia possibile.

Mi piace la luce di questa candela.
Mi fa compagnia come il tuo pensiero.
Mi fa venire voglia di metterci la mano sopra per affondare le dita nella fiamma e un po’ bruciarmi. Bruciarmi tanto. Bruciarmi al punto che mi resti un segno… Un segno indelebile.

Tremo.
Mi brucio.
Mi spengo.
Scaldo.
Divampo.
Mi riaccendo.
Illumino.
Irradio.
Sprigiono luce.

Mi piace la luce di questa candela.
Mi piace la Notte illuminata da Noi.


Bookmark and Share


2 Commenti a “Luce Notturna.”

  • “amo pensarti alla luce di una candela…” mi piace questo inizio..è l’inizio di un continuo di pensieri…
    mi piace il tuo blog…lo visiterò ancora…

    • letiziacherubino:

      Grazie Mille! Per il complimento, per la visita, per avere apprezzato il mio mondo di parole.
      Ti aspetto ancora!
      Mille sorrisi.
      Leti

Lascia un Commento