Se mi guardi così…

Se mi guardi così… Non respiro.
Se mi guardi così mi uccidi i pensieri, mi annebbi la ragione, annienti le mie difese.
Se mi guardi così, mi ricordi l’amore condiviso.
Non il sentimento… Non solo quello.
L’amore del tuo corpo sul mio. Dei respiri accelerati. Del sapore della tua pelle. Delle gocce di sudore.
Se mi guardi così, mi leggi l’anima.
E non riesco a dire il contrario di quello che vorrei dirti.
Non posso dire che non ti penso, che non m’importa, che sei passato.
Se mi guardi così… Mi sento nuda.
Nuda di distanze. Nuda di “devo andare“.
Se mi guardi così… Vedo solo te.
Vedo Te.
E i miei occhi sono tuoi.
Se mi guardi così… Sono Tua.

(Letizia Cherubino)


Bookmark and Share


Lascia un Commento