Archivio di agosto 2012

QUELLA COSA…

“Quella cosa” per cui non smetteresti mai di ascoltare la persona che hai davanti.
Quella cosa che tutto quello che dice o come muove le mani o come respira o semplicemente le parole che usa per raccontare quello che ha mangiato a colazione, ti sembrano interessanti, uniche, sconvolgenti.
Quella cosa che poco te ne fregherebbe di non dormire per una – facciamo pure due notti – per il gusto di non perderti un secondo del tempo da poter condividere con lui/lei.
Quella cosa che vorresti rapirla per tenerla un po’ per te e te ne freghi se non sarà mai tua perchè sei certo che come la guarderesti, ascolteresti, toccheresti tu… Nessuno Mai.
Quella cosa che “dimmi se sei vero” perchè somigli esattamente a quello che – fino a prima di Te – era un sogno che scompariva all’alba.
Quella cosa che fai l’amore con gli occhi e fai fatica anche solo a pensare di poterlo toccare quel corpo… troppo lontano per tutto…
Quella cosa che ti tremano le mani al solo pensiero di… Di.
Quella cosa che vorresti fermare il tempo e l’ora e qui vale più di tutto il passato e di ogni giorno che potrà venire.
Quella cosa che cominci a credere al destino, al per sempre, a tutte quelle parole su cui prima eri cinico e diffidente.
Quella cosa che VIVERLA non è una scelta ma un obbligo alla Vita.
Alla Vita Tua e Sua.
Ecco… Quella cosa lì. Esatto.
Quella che da senso a tutto il resto.

(Letizia Cherubino)


Bookmark and Share